2015

Il 2015 é iniziato da un pezzo, ma come ormai succede da anni, quando ho qualcosa da scrivere preferisco scriverlo nel mio blog in inglese, www.brunozzi.com.

Non é perchè non ami l’Italia, o l’italiano. No. E’ che quando vivi all’estero, piano piano, ti cominci a distaccare dalle cose del tuo paese di origine, e le segui con meno coinvolgimento.
La cosa, ovviamente, mi dispiace.

Toto-elezioni

Non ho elementi, dati, o alcunchè di utile, ma ci provo lo stesso.
Ecco le mie previsioni per i risultati delle elezioni politiche 2013 in Italia.
Metto i nomi dei protagonisti, più semplice da scrivere.
Le percentuali indicano i VOTI per la Camera dei Deputati. Come sapete, i voti al senato possono essere diversi.

Bersani: 36,5 %
Berlusconi: 27,6 %
Monti: 11,3 %
Grillo: 16,3 %
(Fare): 3,8 %
Altri: 4,5 %

Tra una dozzina di ore vedremo quando ci sono andato vicino (o lontano!)

Non ho l'età

Cinquant’anni fa, Gigliola Cinquetti cantava “Non ho l’età”.


Non ho l’età per uscire con te. Ovvero, sono troppo giovane.

A me invece sembra che i problemi della nostra amata Italia dipendano molto anche dall’età degli italiani, e dal fatto che i giovani e talentuosi stanno scappando in massa. (articolo in inglese)

In questi giorni sono in Italia, é tempo di elezioni, e ovviamente con i miei amici si é parlato spesso di politica, di futuro, di problemi.
Se ci pensate bene, abbiamo una classe politica, e una classe dirigente VECCHIE.

Ho una sola speranza per queste elezioni che si stanno concludendo: che portino al potere gente giovane. Al di là del colore politico e delle capacità, ho come il sentore che il semplice dato anagrafico sia quello che può fare la differenza.
Speriamo.

Pappagalli, l'Universo e Tutto il resto

Ieri sera stavo lavorando, e ad un certo punto ho sentito il bisogno di riposarmi un poco. Quasi casualmente, ho trovato questo video di Douglas Adams, registrato a pochi giorni dalla sua morte. Una “lecture” tra le più interessanti che abbia mai visto.

Ammiro Douglas, e il suo essere un “uomo rinascimentale”, interessato di mille cose e coinvolto in mille progetti.
Guardatevi il video, o leggete la trascrizione. Vi piacerà.

Parmigiano, a Monastery, Love and Faith…

Questo é il video del mio talk alla conferenza Re: Invent, il 29 novembre 2012 a Las Vegas, intitolato: “Parmigiano, a Monastery, Love and Faith: Technical lessons on how to do Backup and Disaster Recovery in the Cloud“.

Spero che vi piaccia. Se sì, condividetelo in giro :)

Ecco le slides:

Update: qui sotto un fotogramma del mio famoso “Parmigiano moment” alla conferenza (25:17 del video di cui sopra):

Magra consolazione

Come diceva qualcuno: “Poi non lamentatevi”.
La mia unica magra consolazione? Vedi sotto.

Il futuro di Renzi?
Lo conosce lui (forse).
Se io fossi in lui, fonderei un nuovo partito, chiamandolo “Adesso”, e mi metterei a lavorare per candidarmi tra quattro anni…
O appena cade il futuro governo Bersani. Tié. :) (per essere chiari: scherzo, eh).

Update: ho appena visto il “mea culpa” di Renzi. E poi non dite che non é un grande!